Seleziona una pagina

Corso antincendio obbligatorio

Garantire la sicurezza negli ambienti di lavoro è fondamentale per permettere ai lavoratori di operare in tutta autonomia e svolgere le loro mansioni senza doversi preoccupare di possibili pericoli.

In Italia, tra i rischi da cui le aziende devono cercare di proteggersi maggiormente quello di incendio risulta essere in cima alla lista. Formare adeguatamente il personale circa la prevenzione degli incendi ed i comportamenti da seguire in caso di pericolo è quindi un passo inevitabile che ogni datore di lavoro deve intraprendere per garantire il tranquillo svolgimento della vita lavorativa dei dipendenti qualsiasi sia il settore di specializzazione della sua azienda.

Ad oggi, tuttavia, organizzare corsi antincendio aziendali non è solo un obbligo morale, ma anche un dovere imposto dalla legge italiana: Testo Unico sulla Sicurezza, infatti, dice chiaramente che frequentare un corso antincendio è obbligatorio per ogni lavoratore.

SO.GE.PR.IN., azienda specializzata in sicurezza sul lavoro, organizza corsi antincendio obbligatori a Milano destinati a dipendenti di aziende a rischio incendio basso, medio o alto. Scopriamo insieme tutto sui diversi corsi di formazione in base a quanto riportato all’interno del DPR 151/2011.

Innanzitutto, nel Decreto del Presidente della Repubblica si fa riferimento ad un gruppo di lavoratori addestrati mediante corso antincendio in grado di gestire le emergenze, di organizzare la manutenzione dei dispositivi di estinzione degli incendi e di garantire il rispetto delle misure di prevenzione e protezione incendi. Tale gruppo è scelto all’interno della cerchia dei dipendenti in base alle attitudini personali di ciascun lavoratore.

Secondo quanto stabilito dallo stesso DPR tutte le attività che fanno parte della categoria B sono considerate aziende a rischio medio, mentre quelle della categoria C sono considerate aziende a rischio elevato. Tutti i responsabili della sicurezza che lavorano in attività che fanno parte delle tipologie B e C avranno bisogno di un attestato tecnico rilasciato dai Vigili del Fuoco per potersi considerare abilitati alle operazioni di assistenza in caso di incendio e manutenzione delle strumentazioni.

La durata dei corsi antincendio obbligatori e di quelli d’aggiornamento dipende dal tipo di rischio:

  • Se il rischio è basso il corso ha durata di 4 ore con corso di aggiornamento di 2 ore;
  • Se il rischio è medio il corso ha durata di 8 ore con corso di aggiornamento di 5 ore;
  • Se il rischio è alto il corso ha durata di 16 ore con corso di aggiornamento di 8 ore.

Oltre a queste tipologie di corsi, SO.GE.PR.IN. propone anche formazione per corsi di evacuazione, anch’essi obbligatori. La loro durata è di 4 ore.

I corsi di formazione sono tenuti da personale specializzato ed autorizzato, sono composti sia da lezioni frontali che da esercitazioni pratiche, e sono comprensivi di attestati di partecipazione (a seguito, quando richiesto, di verifica).

Per maggiori informazioni, contattaci.

CONTATTACI